Carnevale di Bracciano

bracciano

Carnevale a Bracciano: torna a Bracciano l’ormai tradizionale sfilata di carri allegorici, la festa si tiene sabato 9 e martedì 12 febbraio 2013.

In corso in questi giorni i preparativi per mettere a punto i tre grandi carri che sfileranno, sotto una densa pioggia di coriandoli, sabato 9 febbraio alle 15 su un percorso che interessa via Ansuini Guardati, via Salvo D’Acquisto, Via Ruggeri e via Varisco. Ad organizzare l’evento, ancora una volta il Comitato per il Carnevale Braccianese, la Pro Loco Bracciano ed il Comune di Bracciano – Assessorato alle Politiche Culturali.

Sabato 9 febbraio grande sfilata di carri; martedì 12 febbraio in piazza IV Novembre animazione e cremazione di Re Carnevale.

“Alla sfilata del 9 febbraio – sottolinea il vicesindaco Gianpiero Nardelli – prenderà parte anche una mascherata organizzata dalle due classi della scuola materna di Pisciarelli”.

L’evento, quest’anno in versione ridotta per esigenze di economia e di sicurezza, ha riscosso sempre un grande successo con migliaia di visitatori accorsi a Bracciano ad ammirare le creazioni di cartapesta degli appassionati locali. Top secret, finora, i temi scelti per i carri. Il clou del Carnevale si avrà, come è tradizione, Martedì Grasso, 12 febbraio a partire dalle 15 in piazza IV Novembre. “Ci sarà l’animazione – dice Nardelli  – e in chiusura la tradizionale cremazione di Re Carnevale”.

INFORMAZIONI:

Data: il 9 febbraio 2013 al 12 febbraio 2013
Orario: 15:00 - 18:30
Città: Bracciano
Luogo: Luoghi vari
Organizzatore:
Contatto:
Telefono: 06/99816354 – 06/99816262
Indirizzo:
eMail: cultura@comune.bracciano.rm.it
Web: www.comune.bracciano.rm.it

Parzialmente nuvoloso
Oggi
22/12 10%
Parzialmente nuvoloso
Domani
23/12 0%
Parzialmente nuvoloso
mercoledì
24/12 10%
Molto nuvoloso
giovedì
25/12 10%
Pioggia
venerdì
26/12 70%
Sereno
sabato
27/12 0%
Pioggia
domenica
28/12 70%

DA VISITARE NELLE VICINANZE


Lago di Bracciano

Lago_Di_Bracciano_Panorama_1

Il Lago di Bracciano, originariamente chiamato anche Lago Sabatino (latino: Lacus Sabatinus), è un lago di origine vulcanica situato nel nord della provincia di Roma. La sua superficie di 57,5 km² ne fa l’ottavo lago italiano per estensio

Distanza: 4,96 km

L’Antica Monterano

Chiesa Antica Monterano

Una città morta esercita sempre un fascino particolare sul visitatore, tanto più se i motivi che portarono al suo abbandono rimangono oscuri. Nelle campagne romane vi sino svariate “città morte” e Monterano è una di queste. Situata a pochi chilometri

Distanza: 8,98 km

Cerveteri

Cerveteri

Si affaccia sul Mar Tirreno e si trova a 42 km di distanza da Roma. Da Cerveteri si accede alla Necropoli etrusca del Sorbo e alla Necropoli etrusca della Banditaccia, una delle necropoli più monumentali del Mar Mediterraneo, dichiarata nel 2004 dal

Distanza: 13,95 km

La Leggenda di Orlando

grotta-di-orlando_big

Lasciando Sutri in direzione di Roma, a circa un chilometro e mezzo dalla piazza centrale, a sinistra sulla Via Cassia, si nota un viottolo che scende gradatamente a valle.  Percorsi pochi metri, appare una grotta a due stanze sorrette da una colonn

Distanza: 15,46 km

Barbarano Romano

IMG_4216

Il borgo di Barbarano Romano ha una pianta organizzata su tre strade parallele, ed è stato storicamente conteso a lungo tra Roma e Viterbo e soggetto dal 1283 alla Chiesa Romana. Esso si caratterizza per la presenza di una triplice cinta muraria: la

Distanza: 18,66 km