XX Giornata FAI di Primavera – Gaeta

Da vent’anni, ogni volta un’Italia mai vista! Visita a contributo libero. 1993-2012: sabato 24 e domenica 25 marzo 2012 avrà luogo la ventesima edizione della Giornata FAI di Primavera, una grande festa popolare che dalla sua prima edizione a oggi ha coinvolto oltre 6.500.000 di italiani. Un grande spettacolo di arte e bellezza dedicato a tutti coloro che hanno a [...]

XX Giornata FAI di Primavera - Gaeta
Data: il 24 marzo 2012 al 25 marzo 2012
Orario: 00:00 - 00:00
Città: Gaeta
Luogo:
Organizzatore: FAI Fondo Ambiente Italiano
Contatto:
Telefono: 06 68804789
Indirizzo:
eMail: segreteriafailazio@fondoambiente.it
Web: www.fondoambiente.it


Da vent’anni, ogni volta un’Italia mai vista!

Visita a contributo libero.

1993-2012: sabato 24 e domenica 25 marzo 2012 avrà luogo la ventesima edizione della Giornata FAI di Primavera, una grande festa popolare che dalla sua prima edizione a oggi ha coinvolto oltre 6.500.000 di italiani.

Un grande spettacolo di arte e bellezza dedicato a tutti coloro che hanno a cuore il patrimonio artistico e naturalistico italiano. E ambientato in centinaia di siti particolarispesso inaccessibili ed eccezionalmente a disposizione del pubblico: per festeggiare il ventennale della Giornata FAI verranno aperti 670 beni  in tutte le Regioni italiane e tra questi alcuni dei luoghi più visitati e apprezzati dagli italiani nelle precedenti edizioni.

Tra le aperture di questa ventesima Giornata FAI a Roma l’apertura del Complesso Borromiano dell’Oratorio dei Filippini, il grande complesso costruito nel Seicento su progetto di Francesco Borromini, dove si potranno visitare anche spazi mai aperti al pubblico e un tratto degli Acquedotti Claudio e Felice dove si incrociano lungo via Tuscolana.

Inoltre, visto il successo delle visite guidate per cittadini stranieri sperimentate dal 2008 quest’anno il progetto “Arte. Un ponte tra culture” coinvolgerà  30 città, diversificando le lingue utilizzate nella guida in base alle diverse cittadinanze di stranieri presenti.

Anche quest’anno il FAI propone in tutta Italia curiosità e itinerari culturali: aree archeologiche, percorsi naturalistici, borghi, giardini, chiese, musei, che per due giorni saranno a disposizione di tutti i cittadini che desiderino visitarli, oltre a escursioni e biciclettate. Circa il 40% dei beni aperti sono fruibili da persone con disabilità fisica.

I visitatori infine potranno avvalersi anche quest’anno di guide d’eccezione: saranno, infatti, oltre 15.000 gli Apprendisti Ciceroni®, giovani studenti che illustreranno aspetti storico-artistici dei monumenti.

CASERMA BAUSAN, SCUOLA NAUTICA GUARDIA DI FINANZA
Indirizzo:Via Bausan, 1, 4024 Gaeta (LT)
Note indirizzo:
Orario:Sabato 24 e Domenica 25, ore 10.00 – 12.30 / 15.00 – 18.00
Note orario:Visite guidate Informazioni Tel. 347 6527416 – ricarollo@yahoo.it (Zantour viaggi tel. 347 6226914 zantour@libero.it) Apprendisti Ciceroni?: Liceo Classico “Dante Alighieri” di Latina; Liceo Scientifico “E. Fermi” di Gaeta; Scuola Media “Carducci” Gaeta; Scuola Primaria “Santa Maria Maddalena Postel” di Gaeta
Delegazione:Latina
Descrizione: Attualmente sede della Scuola Nautica della Guardia di Finanza, la caserma assunse l’attuale forma nel 1949 quando furono ristrutturati gli edifici della Batteria Santa Maria, che includeva il padiglione Santa Maria, destinato a ufficio e alloggio dell’ufficiale superiore, e altri locali utilizzati per l’armeria e per il deposito delle munizioni. Nel 1960 la caserma fu intitolata al Capitano di Vascello Giovanni Bausan che partecipò alla difesa di Gaeta durante l’assedio dei Britannici nel 1806.

CASERMA CAVOUR, SCUOLA NAUTICA GUARDIA DI FINANZA
Indirizzo:Via Nazario Sauro, 4024 Gaeta (LT)
Note indirizzo:
Orario:Sabato 24 e Domenica 25, ore 10.00 – 12.30 / 15.00 – 18.00
Note orario:Visite guidate Informazioni Tel. 347 6527416 – ricarollo@yahoo.it (Zantour viaggi tel. 347 6226914 zantour@libero.it) Apprendisti Ciceroni?: Liceo Classico “Dante Alighieri” di Latina; Liceo Scientifico “E. Fermi” di Gaeta; Scuola Media “Carducci” Gaeta; Scuola Primaria “Santa Maria Maddalena Postel” di Gaeta
Delegazione:Latina
Descrizione: La caserma Cavour è collocata all’interno della struttura nata come convento e chiesa di Santa Caterina. Le origine del complesso conventuale risalgono al IX secolo e la struttura mantenne la destinazione sacra fino al XVIII; successivamente considerando anche la posizione strategica il convento fu destinato a funzioni militari. Dopo importanti lavori di ristrutturazione, nel 1997 l’ex struttura conventuale è stata destinata a sede del Comando Scuola Nautica della Guardia di Finanza.

CASTELLO ANGIOINO, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CASSINO
Indirizzo:Salito Castello, 4024 Gaeta (LT)
Note indirizzo:
Orario:Sabato 24 e Domenica 25, ore 10.00 – 12.30 / 15.00 – 18.00
Note orario:Visite guidate Informazioni Tel. 347 6527416 – ricarollo@yahoo.it (Zantour viaggi tel. 347 6226914 zantour@libero.it) Apprendisti Ciceroni?: Liceo Classico “Dante Alighieri” di Latina; Liceo Scientifico “E. Fermi” di Gaeta; Scuola Media “Carducci” Gaeta; Scuola Primaria “Santa Maria Maddalena Postel” di Gaeta
Delegazione:Latina
Descrizione: Castello

CASTELLO ARAGONESE – CASERMA MAZZINI, SCUOLA NAUTICA GUARDIA DI FINANZA
Indirizzo:Salita Castello, 4024 Gaeta (LT)
Note indirizzo:
Orario:Sabato 24 e Domenica 25, ore 10.00 – 12.30 / 15.00 – 18.00
Note orario:Visite guidate Informazioni Tel. 347 6527416 – ricarollo@yahoo.it (Zantour viaggi tel. 347 6226914 zantour@libero.it) Apprendisti Ciceroni?: Liceo Classico “Dante Alighieri” di Latina; Liceo Scientifico “E. Fermi” di Gaeta; Scuola Media “Carducci” Gaeta; Scuola Primaria “Santa Maria Maddalena Postel” di Gaeta
Delegazione:Latina
Descrizione: Il Castello di Gaeta è un imponente fabbricato costruito nella parte più alta del promontorio di Monte d’Orlando, oggi si presenta formato da due parti distinte temporalmente e architettonicamente ma, di fatto, unite a formare un corpo unico. Un piano a gradoni collega i due corpi del Castello che nel suo insieme occupa un’area di 14.000 mq.

 

Per vedere l’elenco degli altri beni aperti nel Lazio: http://www.giornatafai.it/lazio.htm

Print Friendly
Parzialmente nuvoloso
Oggi
23/11 0%
Sereno
Domani
24/11 0%
Sereno
martedì
25/11 10%
Parzialmente nuvoloso
mercoledì
26/11 20%
Pioggia
giovedì
27/11 80%
Parzialmente nuvoloso
venerdì
28/11 20%
Parzialmente nuvoloso
sabato
29/11 10%

Qualche Luogo da Visitare nel Lazio

Abbazia di Farfa

Abbazia di Farfa

L'Abbazia di Farfa è uno dei monumenti più insigni del Medioevo europeo; ebbe il patrocinio di Carlo Magno e possedette, nel periodo di massimo splendore, una vastissima porzione dell'Italia Centrale. L’origine dell’Abbazia si fa risalire al VI sec., ad opera di San Lorenzo Siro. Distrutta dai Longobardi, fu ricostruita intorno alla fine del...
Rainbow Magicland

Rainbow Magicland

Sabato 31 marzo le porte di MagicLand si riapriranno su una stagione ricca di novità. Il nuovo parco divertimenti di Roma, situato a Valmontone (a circa 20 minuti di auto dalla capitale), è caratterizzato da una forte tematizzazione che rende la struttura unica nel suo genere. L’elemento dominante è infatti la magia, palpabile in ogni angolo...
Santuario di Santa Vittoria

Santuario di Santa Vittoria

Posta su un terrazzamento artificiale alle pendici di Colle Foro, la chiesa attuale risulta in massima parte di forme romaniche (XI secolo) con grandi interventi (fianchi ed abside) riferibili soprattutto all'opera degli Orsini, feudatari locali, nella seconda metà del XV secolo. L'edificio è preceduto da un bel piazzale erboso, delimitato ed...
Abbazia Greca di San Nilo

Abbazia Greca di San Nilo

Il Monastero Esarchico di Santa Maria di Grottaferrata, detto anche Abbazia Greca di San Nilo, è stato fondato nel 1004 da un gruppo di monaci greci provenienti dall'Italia meridionale, all'epoca bizantina, guidati da S. Nilo di Rossano, capo carismatico e personalità spirituale di primo piano del suo tempo. Noi monaci di...
Selva di Paliano

Selva di Paliano

La Selva di Paliano apre i cancelli ai vacanzieri nei giorni di Pasqua e Pasquetta, e lo fa in una veste rinnovata dopo i lavori recentemente effettuati grazie ad un contributo di 100mila euro concesso dalla Regione Lazio al Comune di Paliano per i primi interventi di fruizione del Monumento Naturale “Selva...

Newsletter

Iscriviti alla nostra mailing list per essere sempre aggiornato sugli eventi che terranno nel Lazio.